Condizioni generali di 'Wholesale.Funky-Dogs.com', un sito web commerciale all'ingrosso di Studio Vortex, situato a DRUNEN.

 

1. Generale

1.1 Queste condizioni generali si applicano a tutte le offerte di 'wholesale.funky-dogs.com', di seguito denominato 'venditore'. Le condizioni sono accessibili a tutti su https://www.wholesale.funky-dogs.com.

1.2 Effettuando un ordine, il cliente accetta questi termini e condizioni. Il venditore si riserva il diritto di cambiare i suoi termini e condizioni.

1.3 Se non concordato per iscritto, accordi specifici, condizioni e/o stipulazioni nonché stipulazioni di terzi non vengono riconosciuti dal venditore.

1.4 Tutte le immagini, i disegni, le descrizioni e le informazioni sono solo approssimative, sono indicative e non possono dar luogo a risarcimento o scioglimento del contratto.

 

2. Consegna

2.1 Le consegne sono effettuate da stock, a meno che non sia indicato diversamente sul sito web o concordato con l'acquirente, e saranno effettuate entro 3 giorni lavorativi dal ricevimento del pagamento completo. Se la consegna non è possibile perché la merce ordinata, oltre al tempo di consegna dichiarato sul sito, non è disponibile in tutto o in parte, o c'è un ritardo per altri motivi, il cliente riceverà un messaggio entro 3 giorni lavorativi dopo aver effettuato l'ordine e in tal caso ha il diritto di annullare l'ordine senza costi e preavviso.

2.2 L'obbligo di consegna del venditore sarà soddisfatto, salvo prova contraria, quando la merce consegnata dal venditore almeno una volta al cliente sarà offerta. In caso di consegna, il rapporto del trasportatore, contenente il rifiuto di accettazione, servirà come prova completa dell'offerta di consegna.

2.3 I costi di rispedizione e/o stoccaggio della consegna sono a spese e a rischio dell'acquirente e devono essere pagati prima della nuova consegna.

2.4 Il cliente deve controllare visivamente lo stato della consegna prima di accettarla dal trasportatore. In caso di danni visibili all'imballaggio, il cliente deve fotografarli chiaramente e notificarli per iscritto al trasportatore prima di accettarli. Al ricevimento della consegna, il cliente deve immediatamente controllare il contenuto per eventuali danni (di trasporto) ai prodotti. Se c'è un danno, il cliente deve documentarlo chiaramente per mezzo di foto e/o materiale video. Qualsiasi danno deve essere segnalato al venditore immediatamente per iscritto.

2.5 Tutti i tempi menzionati (di consegna) sono indicativi. Nessun diritto può essere derivato dalle date (di consegna).

 

3. Prezzi

3.1 I prezzi non saranno aumentati durante la durata dell'offerta, a meno che misure legali lo rendano necessario o se il produttore introduce aumenti di prezzo provvisori.

3.2 Tutti i prezzi sul sito sono soggetti a errori di battitura e di stampa. Non si accetta alcuna responsabilità per le conseguenze di errori di battitura e di stampa.

3.3 Tutti i prezzi sul sito sono in euro e sono indicati al netto dell'IVA.

 

4. Garanzia e conformità

4.1 Il venditore garantisce che i prodotti soddisfano i requisiti ragionevoli di solidità e/o usabilità per un periodo che si può ragionevolmente aspettare dal prodotto, con l'intesa che la garanzia non supererà mai il periodo di 1 anno dalla consegna.

4.2 Non viene data alcuna garanzia sui giocattoli per cani, a condizione che il difetto sia chiaramente dovuto a un errore di produzione.

4.3 L'acquirente è obbligato a controllare i prodotti consegnati entro 3 giorni lavorativi dal ricevimento. Se si scopre che uno o più prodotti consegnati sono sbagliati, difettosi e/o incompleti, il cliente deve segnalare questi difetti al venditore immediatamente per iscritto. L'uso dopo il rilevamento dei difetti, i danni che si verificano dopo il rilevamento dei difetti, l'ingombro e/o la rivendita dopo il rilevamento dei difetti rendono nullo il diritto di reclamo.

4.4 Se il venditore ritiene che il reclamo sia fondato, rimborserà totalmente o parzialmente i prodotti in questione.

4.5 La garanzia non è valida se: A) e per tutto il tempo in cui l'acquirente è in mora nei confronti del venditore; B) l'acquirente ha riparato e/o modificato lui stesso la merce consegnata o l'ha fatta riparare e/o modificare da terzi C) la merce consegnata è stata esposta a condizioni anormali o è stata trattata in altro modo senza la dovuta cura o contrariamente alle istruzioni del venditore e/o alle istruzioni per l'uso; D) la difettosità è interamente o parzialmente il risultato di norme governative riguardanti la natura o la qualità dei materiali applicati; E) si tratta di usura e/o influenze ambientali.

4.6 Le garanzie sono sulla base del "carry-in", il che significa che l'acquirente deve consegnare la merce consegnata al venditore stesso o inviarla al venditore a proprie spese e rischio.

 

5. Offerte

5.1 Le offerte sono senza impegno, a meno che non sia indicato diversamente nell'offerta.

5.2 Dopo l'accettazione di un'offerta non vincolante da parte del cliente, il venditore si riserva il diritto di revocare o rifiutare l'offerta entro 14 giorni lavorativi dal ricevimento di tale accettazione.

5.3 Gli impegni verbali saranno vincolanti per il venditore solo dopo essere stati esplicitamente confermati per iscritto.

5.4 Le offerte fatte dal venditore non si applicano automaticamente agli ordini ripetuti.

5.5 Il venditore non può essere tenuto alla sua offerta se l'acquirente avrebbe dovuto capire che l'offerta, o parte di essa, conteneva un errore evidente o un errore.

5.6 Aggiunte, modifiche e/o ulteriori accordi sono validi solo se concordati per iscritto.

 

6. Accordo

6.1 Un accordo tra il venditore e l'acquirente sarà concluso dopo che la fattibilità di un ordine è stata valutata dal venditore.

6.2 Il venditore si riserva il diritto di non accettare ordini o incarichi senza indicarne i motivi.

 

7. Forza maggiore

7.1 Il Venditore non sarà responsabile se e nella misura in cui i suoi obblighi non possono essere adempiuti a causa di forza maggiore.

7.2 La forza maggiore comprende qualsiasi causa estranea, così come qualsiasi circostanza, che in tutta ragionevolezza non dovrebbe essere a suo rischio. Ritardi o inadempienze da parte dei nostri fornitori, interruzioni di internet, interruzioni di energia elettrica, interruzioni del traffico e-mail e interruzioni o cambiamenti nella tecnologia fornita da terzi, difficoltà di trasporto, scioperi, misure governative, ritardi nella fornitura, negligenza da parte dei fornitori e/o produttori del venditore e delle persone ausiliarie, malattia del personale e carenze dei mezzi ausiliari o di trasporto sono espressamente considerati come forza maggiore.

7.3 In caso di forza maggiore il venditore si riserva il diritto di sospendere i suoi obblighi e ha anche il diritto di rescindere in tutto o in parte il contratto o di esigere che il contenuto del contratto sia modificato in modo che possa continuare ad essere eseguito. In nessun caso il venditore sarà obbligato a pagare alcuna penale o risarcimento.

7.4 Se il venditore ha già adempiuto parzialmente ai suoi obblighi quando si verifica la forza maggiore o può adempiere solo parzialmente ai suoi obblighi, è autorizzato a consegnare separatamente la parte già consegnata o la parte consegnabile e l'acquirente è tenuto ad accettarla. Tuttavia, questo non si applica se la parte già consegnata o consegnabile non ha un valore indipendente.

 

8. Responsabilità

8.1 Per quanto riguarda la responsabilità legale, il venditore risponde dei danni solo se questi sono coperti dall'assicurazione di responsabilità civile aziendale del venditore. L'ammontare del danno sarà determinato dalla compagnia di assicurazione, con l'intesa che il risarcimento non supererà mai l'indennizzo che sarà pagato dalla compagnia di assicurazione.

8.2 Si esclude la responsabilità per danni dovuti a ritardi nella consegna, perdite di profitto, danni da stagnazione e altri danni conseguenti.

8.3 Il venditore non è responsabile di eventuali danni derivanti dall'uso scorretto dei prodotti e/o dal mancato rispetto delle norme di sicurezza.

8.4 Il venditore non è responsabile per i danni causati da dolo o da equivalente imprudenza.

 

9. Conservazione del titolo

9.1 La proprietà di tutte le merci vendute e consegnate dal venditore all'acquirente rimarrà al venditore finché l'acquirente non avrà pagato i crediti del venditore in base al contratto o a contratti simili precedenti o successivi, finché l'acquirente non avrà pagato il lavoro eseguito o da eseguire in base a questi contratti o a contratti simili e finché l'acquirente non avrà pagato i crediti del venditore per la mancata esecuzione di tali obblighi, compresi i crediti relativi a penali, interessi e costi, tutti come indicato nell'articolo 3:92 del codice civile olandese.

9.2 La merce consegnata dal venditore con riserva di proprietà può essere rivenduta solo nell'ambito delle normali operazioni commerciali e non può mai essere utilizzata come mezzo di pagamento.

9.3 L'acquirente non è autorizzato a dare in pegno o a gravare in altro modo la merce coperta da riserva di proprietà.

9.4 L'acquirente autorizza incondizionatamente e irrevocabilmente il venditore o un terzo designato dal venditore, in tutti i casi in cui il venditore voglia esercitare i suoi diritti di proprietà, a entrare in tutti quei luoghi in cui si troverà la sua proprietà e a portare con sé tali merci.

9.5 Se terzi pignorano la merce consegnata con riserva di proprietà o desiderano creare o far valere diritti su di essa, l'acquirente è tenuto a informarne il venditore non appena ciò sia ragionevolmente prevedibile.

9.6 L'acquirente si impegna ad assicurare la merce consegnata con riserva di proprietà e a mantenerla assicurata contro i danni da incendio, esplosione e acqua e contro il furto e a mettere la polizza assicurativa a disposizione del venditore su richiesta.

 

10. Legge applicabile/giurisdizione

10.1 Tutti gli accordi sono regolati dalla legge olandese.

10.2 Le controversie derivanti da un accordo tra il venditore e il cliente, che non possono essere risolte in consultazione reciproca, saranno risolte dal tribunale competente nel distretto di 's-Hertogenbosch.